Curiosità

Lo sviluppo di Animal Crossing: New Horizons è iniziato nel 2012

Il team dietro lo sviluppo di Animal Crossing: New Horizons ha rilasciato alcune interessanti informazioni. A quanto pare, l’idea di ambientare un gioco della serie su un’isola deserta c’era già sin dal 2012.

sviluppo Animal Crossing

Aya Kyogoku, direttore del gioco, e Hisashi Nogami, produttore, in un’intervista con The Washington Post hanno rivelato come i primi giorni di sviluppo per Animal Crossing: New Horizons siano cominciati appena dopo l’uscita di New Leaf sul Nintendo 3DS, addirittura prima che Nintendo Switch venisse ideata!

Durante l’ideazione del nuovo gioco, il team era occupato a lavorare sull’aggiornamento Welcome Amiibo! per il titolo recentemente uscito. Tutto questo significherebbe che Animal Crossing: New Horizons sarebbe stato sviluppato in ben 8 anni!

E voi che ne pensate? Pensavate sarebbe uscito un titolo del genere?

Caricamento..
Caricamento..

Offerte Instant Gaming

Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Articolo di Elia Masiero

Speciali

Commenti

...
ThiccQwilfish 24/03/2020 12:22:11

Probabilmente era pianificato per wii u :think:

Cmq,il suo ciclo di sviluppo è durato più di quello di botw lel

...
Mana 24/03/2020 12:28:37

Per tutta questa mole di contenuti ne è valsa la pena

...
Glaceon9409 24/03/2020 12:29:31

8 anni? Però, ce ne hanno messo di tempo.

Tutti i commenti

Entra nella nostra community

Scorri in su e in giu per gli altri articoli (o fai tap qui)