Code interminabili davanti ai negozi giapponesi per comprare Nintendo Switch

366

Il successo della console ibrida Nintendo Switch si sta facendo sentire sempre di più, al punto che in Giappone si sono formate delle lunghissime file di persone all’esterno dei negozi dei rivenditori!

Nintendo non aveva previsto tutto il successo che Nintendo Switch ha ottenuto dopo il lancio. Rendendosi conto dell’eccessiva domanda di mercato la grande N ha migliorato le proprie strutture produttive al fine di incrementare di molto il numero di unità disponibili alla vendita.

Tuttavia si tratta di un’operazione a lungo termine, in ottica del periodo natalizio, poiché a oggi, in Giappone, è diventato quasi impossibile reperire la famigerata console ibrida.

Dopo aver registrato un sold-out da record sul My Nintendo Store nipponico, Nintendo Switch ha portato migliaia di acquirenti all’esterno del negozio della catena Yodobashi Camera (uno dei maggiori rivenditori di elettronica del Paese del Sol Levante) nel famoso quartiere Akihabara della capitale, Tokyo.

Una foto del panorama di Tokyo

Sono state registrate più di 3000 persone desiderose di acquistare Nintendo Switch questa mattina, ma nonostante la presenza esorbitante il numero di console disponibili era di sole 200 unità!

In casi come questo, di scarsa distribuzione, i negozi giapponesi di elettronica decidono di avviare una lotteria, per dare a ognuno la chance di acquistare il prodotto.

Il foglio appeso all’interno del negozio che mostra i numeri vincenti della lotteria.

Le estati sono calde e afose in Giappone ed è incredibile come migliaia di persone abbiano deciso di aspettare delle ore all’aperto solo per sapere se avessero potuto spendere i loro soldi o meno. Chi non ha vinto alla lotteria non ha avuto altro da fare che tornare a casa deluso e… sudato!

Di seguito ecco alcuni Tweet che ritraggono la folla fuori dal negozio:

Dopo questa Semitraglia di Tweet è facile capire perché in molti hanno soprannominato la coda fuori dal negozio “jigoku” (地獄),  tradotto in italiano con “inferno”.

Diciamo che in Giappone, in questo momento, chi vuole acquistare Nintendo Switch se la deve sudare.

Commenta con Facebook
Nato a Milano nel 1995, è un collezionista di natura. Nel 2017 sbarca sulle spiagge di Pokémon Millennium come Redattore e Content Creator. Dopo aver scoperto di avere tanti sogni e pochi cassetti si è messo in cammino per vedere fin dove può arrivare. È un grande amante delle sfide e delle biografie in terza persona.

Commenti

Discutine sul forum

Crea un account o accedi per commentare

E' necessario essere iscritto a Pokémon Millennium per poter commentare

Crea adesso un account

Registra un nuovo account nella nostro forum. E' semplice!

Crea un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui!

Accedi adesso