Uno sviluppatore americano corona il suo sogno di lavorare per Nintendo

515

Tra i riconoscimenti presenti alla fine di The Legend of Zelda: Breath of the Wild è possibile riconoscere il nome di uno sviluppatore che, ormai dieci anni fa, espresse il suo sogno di lavorare per Nintendo.

Tutto cominciò nel 2007, quando l’appena diplomato Corey Bunnel scrisse in un forum un post in cui rese noto a tutti il proprio sogno, ovvero diventare un game designer per Nintendo e trasferirsi in Giappone.
Quello che ai tempi poteva sembrare il classico desiderio di un ragazzo sognatore si è invece rivelato come una conferma che il voler perseguire i propri sogni paga sempre e permette di raggiungere i propri traguardi.

Con il suo nome presente nei riconoscimenti dell’ultimo capitolo di Zelda, Corey ha finalmente potuto coronare il suo sogno della vita.
Nel video seguente trovate inoltre una sua breve intervista in cui spiega com’è riuscito ad entrare nel mondo del game design:

E a voi piacerebbe un giorno lavorare per Nintendo?

Commenta con Facebook

Commenti

Discutine sul forum

Crea un account o accedi per commentare

E' necessario essere iscritto a Pokémon Millennium per poter commentare

Crea adesso un account

Registra un nuovo account nella nostro forum. E' semplice!


Crea un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui!


Accedi adesso