Pokémon parlanti

Tutti i Pokémon sono in grado di capire il linguaggio umano, ma solo alcuni di essi hanno la facoltà di parlarlo. Mostriciattoli leggendari come Lugia e Deoxys sanno comunicare telepaticamente; altri, ad esempio il Meowth del Team Rocket, riescono a farlo in modo naturale.

Meowth

Meowth è il Pokémon parlante più famoso della animata. Esso debutta in EP002 “Emergenza!” come membro ufficiale del Team Rocket, guadagnandosi il ruolo da antagonista fino ai nostri giorni. In “Pokémon il Film: Mewtwo contro Mew” viene clonato ed il Meowthtwo che ne risulta parla esclusivamente il linguaggio dei Pokémon: da questo si evinceva che l’abilità del Pokémon non fosse innata, bensì acquisita durante corso della vita. Una conferma di ciò arriva in seguito, quando Meowth racconta di essersi “umanizzato” per far colpo sul Meowzie.

Gastly

Questo particolare Gastly appare per la prima volta nell’episodio #020 “Il fantasma della scogliera”. Non è chiaro se tutti i Gastly abbiano questa abilità, fatto sta che nessun’altro Gastly ha più parlato durante nella serie animata.

Tentacruel

Quello di questo Tentacruel non è proprio parlare: infatti, in una scena della serie animata si serve di Meowth, capace appunto di parlare, e come se fosse “posseduto” parla attraverso le parole del piccolo Pokémon gatto, facendosi aiutare da un Tentacool. A dire il vero, tante volte Meowth traduce per i suoi amici quello che dicono gli altri Pokémon, ma in questo caso era Tentacruel stesso che controllava Meowth e gli faceva dire ciò che voleva, quindi è come se avesse parlato lui. Compare nell’episodio #019 “Le creature marine”.

Lapras


Questo Lapras compare nell’episodio #065 “Incontro con Babbo Natale” e riuscì a parlare con Ash mentalmente mentre si dirigevano insieme a Jinx verso il Polo Nord.

Mewtwo


Mewtwo, che compare nel film “Mewtwo vs. Mew” è capace di parlare il linguaggio umano poiché creato in laboratorio, clonato dal DNA di Mew. Mewtwo è dotato di grandi poteri psichici e quando parla non apre la bocca.

Lugia


Lugia compare nel secondo film “La forza di Uno” per placare la furia dei tre uccelli: Zapdos, Moltres e Articuno. Riesce a parlare con Ash telepaticamente.

Slowking


Slowking compare nel secondo film e riesce a parlare il linguaggio umano con molta facilità. Non si sa come, forse perché ha il ruolo di custodire i tre tesori delle isole del fuoco, quindi ha subito una mistificazione, che ha permesso a Slowking di parlare.

Entei


Entei compare nel terzo film “L’incantesimo degli Unown“, dove può anche parlare. In ogni caso, l’Entei del
film è la materializzazione del sogno di Molly: non un vero Pokémon, bensì un’illusione creata dagli Unown,i quali persuasero Molly facendole credere che Entei fosse suo padre. Quindi, visto che gli Unown esaudivano i suoi desideri, esaudirono anche quello di far parlare Entei.

Jirachi


Jirachi appare per la prima volta nel film “Jirachi: Wish Maker”. Nel film fa amicizia con Max , con il quale parla, anche se in un modo molto infantile, come se fosse un bambino.

Lucario


Lucario appare nel film “Lucario e il mistero di Mew” e riesce a parlare con gli umani grazie al potere dell’Aura. L’Aura è definita come il potere e lo spirito delle persone e solo pochissimi umani sono riusciti a controllarla.

Manaphy


Manaphy appare nel film “Pokémon Ranger e il tempio dei mari”. Questo pokémon, appena uscito dall’uovo, fu subito capace di parlare ma in un modo infantile, come un vero neonato.

Chatot


Chatot appare nell’episodio #459 “Comici per un giorno” insieme alla sua allenatrice Ada. Quello di Chatot non è proprio parlare, ma riprodurre i suoni che sente, come i pappagalli. Tutti i Chatot possono riprodurre i suoni.

Darkrai


Darkrai appare nel film a lui dedicato “L’ascesa di Darkrai”. Nel film solo raramente lo si è sentito parlare il linguaggio umano.

Shaymin


Shaymin appare nel film “Giratina & il Guerriero dei Cieli!” ed è proprio lui a parlare telepaticamente con Ash, Lucinda e Brock. Può farlo sia nella sua forma terra che nella sua forma cielo.

Arceus


Nel dodicesimo film Pokémon “Arceus e il gioiello della vita” e proprio lui a parlare. Riesce a parlare telepaticamente con i protagonisti senza difficoltà.

Zorua


Il piccolo Zorua appare nel tredicesimo film “Zoroark: Il maestro delle Illusioni” riuscendo a parlare telepaticamente con i nostri eroi.

Zekrom e Reshiram

Questi due Pokémon leggendari appaiono nei due film “Bianco – Victini & Zekrom!” e “Nero – Victini & Reshiram!” e possiedono l’abilità del parlare telepaticamente.

Keldeo


Keldeo appare nel film “Kyurem e il solenne spadaccino!” come protagonista principale. Riesce a parlare senza problemi il linguaggio umano telepaticamente, insieme a lui ci sono anche i tre spadaccini della regione di Unima: Terrakion, Virizon e Cobalion. Anch’essi parlano il linguaggio umano.

Kyurem


Anche Kyurem appare nel film “Kyurem e il solenne spadaccino!” coprendo la parte dell’antagonista. Anche lui come Keldeo e i tre spadaccini, comprende e parla il linguaggio umano.

Genesect


In “Genesect e il risveglio della Leggenda” i membri dell’esercito di Genesect parlano e comprendono il linguaggio umano, poiché anch’essi, come Mewtwo, sono stati creati in laboratorio.

Diancie


Diancie compare nel film “Diancie e il bozzolo della distruzione” come protagonista principale. Riesce a comunicare con i nostri eroi telepaticamente, ma non è il solo, anche i suoi amici Carbink hanno questa particolare abilità che sfruttano per comunicare.

Lost Password